La Cucina

Lasciamo la massima libertà ai nostri ospiti di scegliere tra mezza pensione e bed and breakfast
e siamo molto orgogliosi della nostra offerta culinaria.

Per stuzzicarvi vi diciamo che al mattino viene servita un’abbondante prima colazione a base di latte di pecora appena munto

il cui sapore varia a seconda delle stagioni (fieno in inverno, erba fresca in primavera), caffè, marmellate, burro, succhi di frutta e dolcetti fatti in casa , sa frue – ovvero ‘la cagliata di latte intero’, da mangiare con pane carasau- ricotta di pecora e lo yogurt sardo da mangiare in versione dolce con miele, abbamele -decotto di miele e polline aromatizzato con buccia d’arancia- marmellata, frutta fresca e cereali.

Per convincervi a rimanere con noi,  vi raccontiamo della cena, a base di piatti tipici abbinati ai vini della zona di Alghero

con primi a base di paste lavorate e cucinate con metodi artigianali, come ravioli di ricotta o di formaggio al sugo, malloreddos, cestini rivisitati di pane carasau e pane frattau. Si prosegue poi con i classici intramontabili, come l’agnello al finocchietto selvatico o aromatizzato al mirto, il porcetto arrosto, la pecora al sugo o con patate e cipolle con contorno di verdure fresche di stagione

Per concludere con i dolci tipici

come le torte rustiche e sas sevadas, dolce circolare ripieno di pecorino aromatizzato con buccia di limone o arancia grattugiata, ricoperto da semola di grano duro.
Tutto, naturalmente, fatto in casa e irrorato dagli immancabili digestivi, tutti homemade, dal mirto rosso al mirto bianco, passando per filu e’ ferru – l’immancabile l’acquavite- e il limoncino.